sabato 23 marzo 2013

Grillo stai sbagliando tutto....

Il Movimento 5 Stelle ha ormai certamente un suo zoccolo duro che io valuterei intorno al 15 %
Poi ci sono milioni di persone che lo hanno votato per protesta verso l'attuale sistema politico e con attenzione e speranza verso un possibile cambiamento.
Ebbene, parlando in giro con alcune di queste persone, nessuno lo rivoterebbe se si tornasse a breve alle urne.
La protesta fine a sè stessa andava bene in campagna elettorale ora ci si attendeva concretezza nel cominciare davvero a organizzare il cambiamento.
Nessuno pretendeva o voleva una alleanza stretta col Pd, ma una prima fiducia "condizionata" e poi via ai provvedimenti "cambia tutto" si poteva fare e dalla protesta si sarebbe passati ai fatti concreti.
Invece pare che rimarrà semplice e sterile protesta, peccato.
Il momento era propizio, il Pd non del tutto volontariamente si è aperto al cambiamento e quindi bisogna approfittarne ora, adesso.
Ora Grillo ovviamente vorrebbe un governo Pd-Pdl per dire che aveva ragione lui e invece no caro il mio farneticante genovese, ora se tu non collabori si deve andare dritto alle elezioni , cambiare Leader al Pd (chi perde scende dal posto di guida) e darti il posto che meriti, l'oblio.

Mauro



Nessun commento:

Posta un commento